Girona baluardo della cultura della Catalogna

Una città antica che conserva nella sua cinta muraria le vestigia del passato romano con numerosi monumenti. Dotata di un aeroporto e a soli centro chilometri da Barcellona. E’ Girona, baluardo della cultura catalana, confinante con la Francia.

L’Aeroporto di Girona: voli low cost

Lo scalo aeroportuale che serve la città è raggiunto da diverse compagnie aeree low cost. Ciò ha consentito di attrarre sempre più visitatori grazie anche alla sua prossimità a Barcelona. Girona è una città dalle mille attrazioni.

Girona: cosa vedere

Sull’Onyar spiccano le Cases penjades riflettenti i colori pastello nell’acqua. Queste case hanno dato a Girona l’appellativo di Petita Florència. Sempre sul fiume c’è il ponte dei vecchi pescatori realizzato da Gustave Eiffel, l’ingegnere che della torre parigina.

E’ una città multietnica con El Call, il ghetto degli ebrei, uno dei meglio conservati in Europa. Nel Centro Bonastruc Ça Porta sorge la storica sinagoga, attuale sede del centro studi della locale università.

Stupendi gli edifici del culto cattolico come la Cattedrale di Santa Maria dove convivono differenti stili: gotico, barocco e romanico. Il doccione raffigura una strega che, per manifestare il suo odio verso la Chiesa, tirava pietre contro l’edificio. Un giorno, racconta la leggenda, fu trasformata in pietra e inserita nella costruzione della cattedrale in modo che non proferisse altre maledizioni.

La Chiesa di San Felix è stata realizzata sopra la tomba di San Felice l’africano. Davanti alla scalinata sorge la Lleona, la statua di una leonessa che si erge su una colonna. E’ il simbolo di Girona. Prima di incamminarsi per un lungo viaggio, bisogna baciare il lato b della leonessa, giurando di fare ritorno a casa.

Il Monastero di Sant Pere de Galligants ospita il Museo Archeologico di Girona, realizzato sui resti di un monastero benedettino. Qui si trovano alcuni antichi reperti di Gerunda.

Un pensiero riguardo “Girona baluardo della cultura della Catalogna

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *