29 Maggio 2024
Culture

Servizio noleggio con conducente – come funziona

In un uso sempre più quotidiano e frequente dei servizi del noleggio vediamo che sta aumentando la richiesta dei modelli che hanno un conducente. Si richiede un autista che si preoccupi della guida e della vettura poiché esso elimina qualsiasi responsabilità del cliente. Ideale da usare quando si viaggia per lavoro, studio o turismo.

VIAGGIARE COMODO

Per viaggiare comodi non basta fare i bagagli e magari usare biglietti di aereo o ferroviari che siano di prima classe. La maggior parte del tempo che si occupa in un qualsiasi viaggio turistico o di lavoro avviene su strada, con l’auto.

Guidando una vettura è frequente che ci siano incidenti oppure altre situazioni di pericolo e di danno sulla vettura. Un viaggio deve essere un’attività ricreativa e quindi perché noleggiare e guidare direttamente l’auto? Perché pagare di più per un’assicurazione in previsione che ci sia qualche incidente? Se dovete partire con questa preoccupazione e meglio restare a casa.

Noleggiare un veicolo con autista vi renderà il viaggio comodo, senza pensieri e preoccupazioni e con costi che sono addirittura inferiori a quelli del noleggio per guidare l’auto direttamente. Facendo dei preventivi avrete dei chiarimenti in merito.

Preventiva le spese del noleggio

I trucchetti, se così possiamo dire, per riuscire a spendere poco con il noleggio, ma unitamente non rinunciare ad alcun servizio, sono: anticipo sulla prenotazione, scegliere percorsi suggeriti dalla ditta, fare contratti a più giorni, usare le auto proposte dalla ditta.

Le ditte di noleggio con conducente prevedono che se un cliente effettua una prenotazione almeno un paio di settimane prima del suo utilizzo, si esegua uno sconto sulla tariffa da un minimo del 10% fino ad un massimo del 30%. Attenzione che non è una regola fissa, ma sempre più agenzie propongono questo beneficio. La percentuale più alta di sconto avviene durante la bassa stagione che va da ottobre e fine novembre e da fine gennaio ai primi di marzo. Avendo una diminuzione della clientela è normale che si provi ad attrarre clienti con degli sconti. Tuttavia si richiede la prenotazione poiché la ditta studia una sua programmazione di utilizzo del Servizio noleggio con conducente. Avendo quindi la sicurezza di una clientela che ha prenotato le auto, si riesce ad avere un guadagno.

I percorsi suggeriti sono persino chiamati a: costo forfettario. Il vantaggio è che essi hanno un chilometraggio che non è altissimo e quindi la ditta ha un prezzo fisso. Lo svantaggio è che si deve scegliere il percorso suggerito senza variazioni. Sono convenienti per esempio i trasporti dall’aeroporto al centro città o nelle stazioni ferroviarie più usate. Potete comunque informarvi poiché ci sono ditte che effettuano anche dei tour turistici.

I contratti a più giorni propongono sempre una diminuzione delle tariffe rispetto al contratto di noleggio a ore oppure a un solo giorno.

Infine è possibile risparmiare molto avendo delle auto che sono suggerite dalla ditta. Invece di prenotare un’auto che sia da poco immatricolata o di rappresentanza, è possibile avere auto di un paio di anni d’età. Esse sono sempre funzionanti e con tanti optional, ma costano di meno.