15 Aprile 2024
Culture

Organizzare un funerale – preventivo, costo e tutto quello che c’è da sapere

Dobbiamo sempre considerare che nel momento in cui c’è bisogno di organizzare un funerale ci sono tutta una serie di step da rispettare, e che però non si possono portare avanti in autonomia da chi non è esperto del settore: ed ecco perché in questi casi c’è bisogno di contattare un’agenzia di onoranze funebri che si occuperà di tutta una serie di cose come per esempio il trasporto della salma, per il quale c è bisogno dei permessi che servono, e che hanno a che fare appunto con il fatto di circolare con un mezzo specifico che dovrà caricare le casse di legno che contiene il ferro.

Di sicuro però un’agenzia di onoranze funebri non è che farà solo questo perché farà anche tante altre cose in quanto ci sono molti servizi, che nell’ottica di organizzare un rito funebre di un certo livello sono necessari, e anzi indispensabili.

Ovviamente per una famiglia che si trova ad essere destabilizzata dal dolore per la perdita di un caro non è facile pensare di organizzare il funerale. Però è un momento che prima o poi passiamo tutti nella vita per il quale abbiamo bisogno di supporto e d’aiuto non solo dal punto di vista affettivo, che ci verrà dato da parenti e amici, ma anche dal punto di vista pratico per organizzare le esequie, che onoreranno la memoria di chi abbia una amata e non c’è più.

 Si tratta di una cosa importante anche per dare la possibilità a tutte le altre persone esterne alla famiglia che volevano bene al defunto di poter partecipare e dargli l’ultimo saluto: ed ecco perché quando si organizza un rito funebre bisogna anche curare l’aspetto comunicativo.

Da questo punto di vista ci sono molte opzioni perché si può pensare di fare come si è sempre fatto finora e cioè mettere dei manifesti, oppure si possono sfruttare i social, il web, oppure i giornali, per avvisare più persone possibili.

Aspetti burocratici necessari per organizzare le esequie

 Non dobbiamo dimenticare che per arrivare a celebrare il funerale dobbiamo avere con noi tutta una serie di carte, nonché eseguire tutta una serie di procedure burocratiche che sono indispensabili, e che non possiamo conoscere se non ci affidiamo al degli esperti che lavorano nelle agenzie di onoranze funebri.

All’interno di queste agenzie avremo a che fare con un impresario che si occuperà di tutte le pratiche che servono e che riuscirà a supportare la famiglia dal punto di vista pratico ed emotivo.

 Sempre per quanto riguarda l’aspetto burocratico ricordiamo che molto dipende da come, e dove è morta quella persona, perché tutto può essere un po’ più complicato se il fatto è avvenuto in maniera accidentale in un posto lontano da una struttura sanitaria o dall’abitazione.

In questo caso bisogna capire se ci sono stati testimoni oppure no, nel senso che ci saranno dei passaggi intermedi che coinvolgeranno le autorità che dovranno dare il permesso di svolgere i funerali.

Ma comunque affidandosi all’agenzia di un onoranze funebri tutto verrà risolto.

 In questi casi è molto positivo andare a parlare prima, anche per mettersi d’accordo sull’aspetto economico, che dovrà essere sarà chiaro e trasparente, inserendo i costi inseriti dentro un preventivo.