12 Luglio 2024
Italia

Cimici da letto – cosa sono e come eliminarle

Chi non ha mai sentito parlare delle cimici da letto dovrebbe leggere questo articolo perché prima o poi potrebbe capitare di averci a che fare soprattutto a una persona che viaggia spesso nel senso che si parla di insetti definitivi viaggiatori, proprio perché di solito vengono portati nelle strutture ricettive, proprio da questa categoria di persone.

 Teniamo presente però che non è facile identificarli, o anche solo avere il sospetto della loro presenza, perché parliamo di insetti molto piccoli, che in ogni caso sono pericolosi, visto che parliamo di parassiti fastidiosi che mordono le persone, soprattutto di notte quando stanno dormendo.

Inoltre risultano molto difficili da eliminare: ecco perché se sospettiamo della loro presenza saremo costretti a contattare immediatamente una ditta di disinfestazione che opera in maniera professionale, anche se ovviamente nel caso in cui dovessimo trovarci in una struttura ricettiva, saranno i gestori di quest’ultima a doversi occupare di risolvere questo problema.

 Altra cosa da sapere è che di solito questi insetti li possiamo rintracciare nei materassi così come nei tessuti che sono nei letti. Ecco perché si chiamano In questo modo, oltre al fatto che li possiamo trovare sia come dicevamo prima in tutte le strutture ricettive, ma in alcuni casi anche negli ospedali o nelle abitazioni domestiche.

Il problema purtroppo è che tendono a colonizzare materassi e quindi può essere un problema riuscire a individuarli in maniera veloce in modo da poter agire subito chiamando l’azienda in questione, prima che si diffondano.

Non è così facile proprio perché sono invisibili e piccoli e quasi passano inosservati, nel senso che potenzialmente potremmo raccoglierli in una qualunque stazione o all’interno della nostra borsa, rischiando anche di portarli per sbaglio a casa.

Purtroppo però ci accorgeremo che in poco tempo si formerà una colonizzazione: di conseguenza questo ci fa capire come si tratta di un’infestazione veramente molto complessa da affrontare.

Come si comportano di solito questi insetti

Diciamo subito che i loro comportamenti sono strani: di conseguenza c’è bisogno di un bravo professionista che lavora in un’azienda di disinfestazione in quanto solo un esperto conosce a memoria i loro comportamenti.

 Quindi parliamo di insetti infestanti i quali di solito cercano un posto confortevole per loro per quanto riguarda il cibo e la sopravvivenza: nel caso delle cimici il posto è il letto e quindi li troveremo nel materasso e nelle lenzuola.

Però anche se di solito prediligono i tessuti potrebbe capitare di trovarli in un battiscopa perché non disdegnano il legno, oppure potrebbero essere nelle prese elettriche o negli strappi della carta da parati.

Ma al di là di dove si trovano il problema sta nel fatto che di notte, come già accennavamo prima, succhiano il sangue mordendo le persone: di conseguenza queste ultime si accorgeranno della loro presenza la mattina dopo quando si svegliano, anche perché vedranno i morsi i quali provocano prurito soprattutto ai soggetti che sono allergici alla loro bava.

Questi morsi purtroppo sono molto fastidiosi perché per esempio potrebbero comportare che le cicatrici nei soggetti più predisposti rimangano molto tempo.