19 Aprile 2024
Italia

Mercatino abbigliamento usato – capi e accessori

Sono molte le persone che ogni giorno vanno a cercare un mercatino abbigliamento usato e lo cercano su internet o lo cercano anche offline soprattutto se vivono in una grande città dove ce ne stanno tanti naturalmente e sono persone che potrebbero essere interessate a ciò per tanti motivi.

Ad esempio sono quelle persone che magari hanno fatto il cambio armadio e si sono rese conto che hanno tanti vestiti che ormai non utilizzano più per tanti motivi e che quindi hanno scartato ma non hanno nessuna intenzione di buttarli, perché sono quelle persone che tra l’altro credono ad un’economia circolare e soprattutto  credono al riciclo e quindi prendono in considerazione la possibilità di rivenderli a un mercatino del genere.

Questo ci dice in poche parole che un mercatino del genere  è un luogo di mediazione tra persone che vogliono rivendere dei vestiti che non usano più e persone che ne vogliono comprare dei vestiti sempre di qualità però usati, e che quindi costano molto meno.

Ci sono persone che sono molto in armonia con questo tipo di mercato e sono persone che sono frequentatrici di mercatini dell’usato assidui, e quindi ci vendono non solo tanti vestiti come parliamo in questo articolo, ma ci vendono anche tantissimi altri tipi di oggetti.

Tra l’altro sono persone che hanno una certa sensibilità ambientale in certe casi e sanno benissimo che l’industria della moda è estremamente inquinante non solo per la produzione ma anche per lo smaltimento degli abiti perché la maggior parte degli stessi finiscono in discarica o inceneriti e solo l’1% viene riciclato perché non è facile riciclare quando sono composti da fibra mista.

In poche parole se andiamo a comprare quindi dei vestiti in un mercatino dell’usato oppure andiamo a rivenderli allunghiamo la loro vita ed evitiamo che finiscono in discarica da un lato e possiamo anche guadagnare dei soldi che non guastano mai e dall’altro, possiamo risparmiare perchè  li compriamo appunto usati.

Sono molte le persone interessate al mondo dei  mercatini dell’abbigliamento usato

Come dicevamo dal titolo di questa seconda parte sono molte le persone interessate a questo mondo e certo non hanno l’illusione di diventare ricchi, però sanno che possono risparmiare dei soldi se decidono di acquistarli e di guadagnare un po’ se decidono di rivenderli.

E soprattutto quando decidiamo di vendere questi vestiti usati in questi mercatini il primo scopo non dovrebbe essere il lucro, ma semplicemente come dicevamo nella prima parte di allungare la loro vita e anche avere una certa soddisfazione a vederli ancora indossate da altre persone piuttosto che vadano a finire in discarica, così che poi inquinano acqua, aria e suolo.

Poi esistono i  mercatini dell’usato in franchising, esistono dei negozi indipendenti vintage e seconda mano che  possiamo trovare come dicevamo all’inizio anche in città.

Se decidiamo di rivederli e si occuperanno di tutto loro sia delle esposizioni che della promozione e della vendita, e non come le app di compravendita dove l’abbigliamento usato dobbiamo venderlo noi con tutte le pesantezze del caso.