19 Aprile 2024
Welness

Disinfestazione Zanzare Ospedali – per sicurezza e tranquillità

Come tutti possiamo immaginare quando parliamo di disinfestazione zanzare ospedali parliamo inevitabilmente di un argomento molto delicato, e su questo concorderemo tutti e quando si parla di zanzare si parla di un qualcosa che ormai è considerato da tutti un pericolo da non sottovalutare

Spesso quando parliamo di zanzare ne parliamo solo in un senso di fastidio, perché non vogliamo ritrovarci in casa magari mentre studiamo con quelle che ci pungono e ci viene prurito

Però prima di tutto dobbiamo sapere che comunque le zanzare non è che solo danno fastidio ma soprattutto in alcuni luoghi del mondo possono essere ancora ora veicoli di numerose malattie infettive come la dengue o la febbre gialla o il virus del Nilo occidentale e quindi non possono essere semplicemente sottovalutate

Ancor di più se parliamo della loro presenza in un luogo delicato come un ospedale perché possono rappresentare un rischio sia per le persone che sono ricoverate  e se non li ricoverate e anche per il personale sanitario e quindi si è consapevoli che è sempre importante far eseguire  degli interventi di disinfestazione anche in un senso preventivo così da evitare la loro diffusione all’interno di strutture sanitarie che poi sarebbe una diffusione che porterebbe molti problemi
Grazie ad un intervento di disinfestazione di queste zanzare si possono allontanarle se sono presenti o comunque si possono prevenire successivi focolai di infestazione

Quindi prima di tutto il personale che c’è all’interno deve verificare eventuali punti di accesso delle zanzare all’ospedale come per esempio porte e finestre non sigillate in maniera perfetta o apertura in parete e soffitti e poi deve essere elaborato un piano di azione per garantire la sigillatura di questo accesso per prevenire eventuali infiltrazioni future

Così come poi andranno individuate delle zone esterne all’ospedale che ci sono delle zone che magari sono zone umide o siti di raccolta d’acqua stagnante o zone di scorrimento d’acqua o fioriere e in quel caso il personale sanitario deve applicare prodotti chimici per eliminare le zanzare e soprattutto le loro larve

E  in genere parliamo di prodotti che vengono applicati per via cosiddetta nebulizzata che ormai è un tipo di forma che tutti conosciamo

In molte circostanze può essere utile un intervento di disinfestazione per le zanzare all’interno di un ospedale

Come dicevamo dal titolo di questa seconda parte in certe situazioni è utile intervento di disinfestazione Ppr le zanzare all’interno di un ospedale e il direttore dello stesso dovrebbe avere dei contatti con delle imprese di riferimento in modo da non doversi mettere a cercare una nel momento di una qualche emergenza per evitare pericoli per i pazienti  e per il personale sanitario, considerando che poi un rischio di contaminazione ambientale potrebbe aumentare anche la possibilità di una diffusione controllata di agenti patogeni

Per questo dobbiamo considerare un intervento di disinfestazione come un intervento per la Protezione della salute pubblica e non ci si può muovere con superficialità all’ultimo minuto perché poi a quel punto gli interventi di questi esperti diventerebbero molto più complessi da eseguire.