24 Maggio 2024
Sport

La Fiorentina avrà uno stadio tutto nuovo dal 2026 ma dove giocherà nel frattempo?

La Viola dovrà emigrare lontano da Firenze, almeno per due anni. Infatti la Fiorentina avrà un nuovo stadio. Il presidente Commisso voleva costruire un nuovo impianto, ma poi si è optato per ristrutturare il Franchi. La ristrutturazione inizierà tra un anno per terminare entro il 2026, l’anno del centenario della Viola.

La Fiorentina dovrà giocare le gare casalinghe sia in Serie A che nelle coppe europee fuori Firenze. Il sindaco Dario Nardella ha informato che i lavori di riqualificazione del Franchi avranno una fase preparatoria in estate. Dal dicembre 2023 si lavorerà per avviare il cantiere. La Fiorentina disputerà il campionato 2023-2024 al Franchi, ma forse non quelle europee. Nei primi sei mesi dell’anno 2024 la Fiorentina continuerà a giocare al Franchi.

Dove giocherà la Fiorentina? Le gare internazionali, quelle delle coppe europee, dovrebbero essere giocare al Mapei Stadium di Reggio Emilia. Per le partite casalinghe di campionato la soluzione più pratica sarebbe Empoli. Tuttavia non c’è feeling tra le due tifoserie. Rimane il Mapei Stadium ma Reggio Emilia che però dista 170 km da Firenze. L’alternativa è La Spezia, ma la più quotata è Modena, che ha un impianto adibito pure a competizioni Uefa. Tutte queste soluzione (tranne Empoli) sono a oltre 100 km da Firenze…I tifosi Viola comunque non faranno mancare il loro apporto in qualsiasi stadio si giochi!