23 Febbraio 2024
ItaliaSpagna

Perugia e Barcellona accomunate da Jean Nouvel

“Non puoi dire di aver davvero visitato Perugia se non hai preso almeno una volta il Minimetrò, una piccola metropolitana sopraelevata che porta nel centro storico”. Così scrive Umbria tourism. La Pagina ufficiale del Turismo dell’Umbria postando una suggestiva foto del Minimetrò, ricorda che “l’opera architettonica è di Jean Nouvel, già autore della torre Agbar a Barcellona, che ha dovuto confrontarsi con la difficoltà di integrare un’opera a così alto impatto paesaggistico alla natura e al verde che caratterizzano la città di Perugia”.

Perugia e Barcellona accomunate quindi dal famoso architetto francese. Il Minimetrò è un’opera unica. “Le stazioni sorgono nei punti più urbanizzati della città integrandosi con dei piacevoli tocchi di verdi e spazi aperti; quando il Minimetrò si accinge ad entrare nell’acropoli scende discretamente nel sottosuolo. Il vetro e l’acciaio sono smussati dal rosso, colore che caratterizza il mezzo, garantendo una maggiore equilibrio tra ambiente, paesaggio e trasporto pubblico”. “Scopri l’architettura contemporanea a Perugia” è l’invito lanciato dall’Ente Turismo dell’Umbria, il cuore verde dell’Italia.