Le differenze tra bici aerodinamica, bici da resistenza e bici leggera

Ci sono molti tipi di bici da strada, ognuna di esse soddisfa in modo specifico il terreno o il tipo di guida che fai. Ci sono bici “aerodinamiche” per strade pianeggianti, bici “leggere” per colline, bici “da resistenza” per lunghi km.

Se non sai quali sono le differenze tecniche tra queste tre tipologie di bici e ti serve una guida, prosegui nella lettura, non rimarrai deluso.

Bici aerodinamica

Le bici da corsa aerodinamiche sono costruite pensando solo a una cosa: la velocità! Non si preoccupano eccessivamente del peso o del comfort. Si tratta unicamente di ingannare il vento.

Le bici da corsa aerodinamiche si distinguono dalle altre bici da strada per i loro grandi profili dei tubi, le ruote a sezione profonda e l’integrazione dei componenti.

I profili dei tubi sulle bici aerodinamiche sono generalmente più grandi di altre bici da strada per creare un profilo più aerodinamico e sono sagomati per ridurre la resistenza. Ciò fa sì che il peso complessivo della bici sia maggiore rispetto ad altre bici da strada. Le ruote a cerchio profondo sono un’altra caratteristica delle bici aerodinamiche.

Grazie ai profili dei tubi più grandi, le bici da corsa aerodinamiche sono in genere anche incredibilmente rigide, il che le rende la bici preferita dalle persone che gareggiano e amano correre. Sono dotati di un passo stretto, un tubo sterzo corto e una geometria aggressiva.

Se sei interessato ad acquistare una bici da corsa, scopri le ultime offerte di bici da corsa su Eurekabike.it.

Bici da resistenza

Le bici da strada Endurance stanno rapidamente diventando la forma più popolare di bici da strada con la loro geometria rilassata, guida stabile e attenzione al comfort.

Le bici da strada Endurance si distinguono dalle altre bici da strada per avere un passo più lungo, un tubo sterzo più lungo, una geometria rilassata e, negli ultimi tempi, spesso sono dotate di freni a disco.

Oltre a queste qualità, le bici da strada di resistenza avranno in genere anche una configurazione della trasmissione compatta, maggiore spazio per pneumatici più grandi e meccanismi aggiuntivi di smorzamento delle vibrazioni per uniformare ulteriormente la strada.

Le bici da strada di resistenza sono talvolta chiamate “biciclette sportive”, in quanto si adattano perfettamente alla guida su strada di resistenza e alle Gran Fondo.

Quando pensi alla resistenza, non pensare che siano lente. Molto spesso una bici da endurance di un produttore è realizzata con lo stesso materiale della bici leggera o aerodinamica top di gamma e condivide gruppi e set di ruote simili. Il confort aggiuntivo è ciò che distingue le bici da endurance dalle altre.

Bici leggere

Le bici leggere sono le bici preferite dai contendenti alla classifica generale nel gruppo professionistico e dai ciclisti che amano cercare un po’ di elevazione.

Le bici leggere sono macchine agili e ad alte prestazioni che si concentrano soprattutto sul contenimento del peso. Non hanno le forme e il profilo dei tubi aerodinamici di una bici aerodinamica o il tubo sterzo allungato e l’interasse di una bici da endurance. Invece, hanno telai leggerissimi e sono progettati per dare il meglio quando si scalano le montagne e si attacca sulla via del ritorno.

Molte biciclette leggere dei produttori sono sotto il peso minimo di 6,8 kg poiché il pubblico non è tenuto a conformarsi a queste normative. Di conseguenza, è in corso una mini corsa agli armamenti per ottenere il peso più basso possibile, alcuni addirittura scendono al di sotto dei 5 kg.