Le 5 possibili cause delle occhiaie

Le occhiaie sono un vero e proprio rompicapo. Talvolta, compaiono in alcune persone più che in altre e finiscono per renderle molto insicure. Quello su cui possiamo concordare tutti è che di certo rappresentano un inestetismo fastidioso. Quando si parla di occhiaie bisogna perciò andare a capire bene quali sono i motivi per cui si stanno presentando sul vostro viso e soprattutto, partire da questi motivi per sbarazzarsi una volta per tutte di tale disturbo. Vediamo quali sono le 5 possibili cause delle occhiaie e come fare per eliminarle sul nascere, donando al viso luminosità e salute.

1 – Dormire troppo o dormire troppo poco

Secondo gli esperti, dormire troppo o troppo poco, potrebbe comportare la comparsa di occhiaie. Qualunque cosa vada a interferire col sonno quindi, secondo gli esperti di Everyday health potrebbe comportare la formazione di questi segni scuri sotto la palpebra inferiore dell’occhio. Ma cosa accade di preciso? I disturbi o i tempi errati del sonno finiscono per far dilatare i vasi sanguigni e così, si creano dei cerchi scuri sotto la palpebra inferiore. Un eccesso di riposo potrebbe essere ancora peggio perché comporterebbe un accumulo di liquidi per coloro che dormono sul fianco durante la notte. Il consiglio quindi, se davvero vuoi liberarti delle occhiaie è di scegliere di regolare il sonno e la veglia, in modo tale da dormire un tempo congruo che non sia eccessivo né in un senso, né nell’altro.

2 – Anemia

Un altro disturbo che finisce per far comparire le occhiaie è l’anemia. Infatti, questa problematica di salute, porta a una carenza di globuli rossi ed emoglobina e ciò chiaramente, comporta anche la presenza di segni scuri sotto gli occhi. Sono dei segni chiari che vanno a indicare proprio tale patologia. Per questo motivo, prima di pensare che il problema sia solo estetico, è meglio fare delle indagini e avere contezza di cosa si tratta.

3 – Scarso consumo di acqua

Un altro possibile elemento che potrebbe comportare la comparsa di occhiaie è la disidratazione. Infatti, per avere una pelle sana, è necessario bere abbastanza, almeno due litri di acqua al giorno. Solo così si ha la certezza di poter alimentare e idratare in maniera adeguata la tua pelle. Se leggi l’articolo ti rendi conto che delle volte, le creme di bellezza non bastano, quanto piuttosto, è necessario anche puntare all’idratazione che venga direttamente dall’interno.

4 – La presenza di allergie

Quando si hanno particolari allergie che comportano la gola che pizzica o il naso chiuso, potrebbero anche comparire degli altri effetti. Secondo gli esperti, infatti sembrerebbe che uno degli effetti l’allergia stia proprio nella comparsa delle occhiaie. Questo è dovuto sempre alla dilatazione dei vasi sanguigni che, sotto gli occhi, finiranno per creare dei solchi scuri. In questo modo, si deve andare a combattere sull’allergia e di conseguenza, cercare di risolvere la problematica una volta e per tutte.

5 – Pelle secca

Un altro fattore che può comportare la comparsa delle occhiaie è la presenza della pelle secca. Infatti, per questo motivo non bisogna mai trascurare questo elemento della propria pelle. Una zona particolare come il contorno occhi, va sempre nutrita in profondità con l’aiuto di sieri e di creme che siano ricche di sostanze biologiche e che comportino, di conseguenza, anche un fondamentale elemento di nutrizione. Le creme che riescono a combattere le occhiaie, soprattutto quando sono dovute a dei problemi epidermici, sono quelle con aloe vera, acido ialuronico, oli vegetali e tutte quelle sostanze in grado di nutrire la pelle e di stimolare la naturale formazione del collagene. Per questo, non trascurare nessun segno e fai anche attenzione: ricorda che puoi davvero far star bene la pelle sotto più punti di vista contemporaneamente! Il risultato sarà strabiliante!