Trento. Turismo digitale: proposte di adesione al bando entro il 19 marzo

La Giunta comunale di Trento ha approvato il bando pubblico per l’assegnazione di contributi per la realizzazione di progetti innovativi attraverso la fruizione digitale dell’offerta turistico-culturale del territorio. L’obiettivo è quello di supportare progetti in grado di stimolare la curiosità e la conoscenza del territorio, implementando la comunicazione già esistente con nuove modalità di fruizione della destinazione turistica attraverso dispositivi mobili o comunque supporti tecnologici.

Verranno premiati i progetti che riusciranno a valorizzare il patrimonio storico-artistico del centro storico, dei sobborghi della città, degli spazi periurbani, dei siti di interesse culturale non visitabili o non più esistenti, o quello naturalistico del Comune di Trento e del Monte Bondone, coinvolgendo un target diversificato per la fruizione gratuita di itinerari innovativi e non convenzionali, anche di taglio immersivo, emozionale e interattivo. Il contributo finanziario del Comune di Trento potrà raggiungere un massimo di 20 mila euro per ogni progetto valutato idoneo, fino ad esaurimento del budget, fissato in 60 mila euro.

Chi fosse interessato a partecipare al bando può presentare domanda entro venerdì 19 marzo 2021. Il testo completo del bando e il modello di domanda da utilizzare sono pubblicati sul sito del Comune, nell’area tematica Turismo. Per maggiori informazioni è possibile chiamare il numero 0461 884133 o scrivere a servizio.cultura-turismo@pec.comune.trento.it.