Zurigo offre numerose attrazioni turistiche e quartieri suggestivi

E’ tra le mete di vacanza svizzere più gettonate. Zurigo propone numerose attrazioni turistiche e quartieri suggestivi. Oltre ad ammirare il Lago di Zurigo è possibile anche fare un giro in battello o barca. Suggestiva è la passeggiata sul lungo lago. Intorno al lago ci sono borghi storici, paesaggi rivieraschi ed ampi boschi, tutti da scoprire.

Spazio alla bellezza artistica con la Casa d’arte di Zurigo. Si tratta di un museo d’arte antica, moderna e contemporanea. Nel museo ci sono collezioni significative di cimeli artistici che partono dal Medioevo sino ad arrivare al ventesimo secolo, con una particolare attenzione all’arte svizzera. Le collezioni più significative della Kunsthaus Zürich sono i lavori di Edvard Munch e Alberto Giacometti. Inoltre ci sono opere di Pablo Picasso, Amedeo Modigliani, Giorgio De Chirico, Paul Klee e Georges Braque.

A Niederdorf si possono ammirare edifici medievali e stradine popolate da artisti di strada. Da vedere la storica Boutique Konditorei Schober-Péclard. La Banhofstrasse è la via dello shopping con edifici ottocenteschi caratterizzati da negozi di lusso e le sue famose banche.

Per gli amanti dello spettacolo c’è il Teatro Opera Zurigo. Inizialmente venne impiegato come teatro musicale e drammatico, poi, dopo la costruzione dello Schauspielhaus, si specializzò nell’opera, operetta e balletto. Oltre a concerti filarmonici e concerti jazz, si può assistere a matinée e spettacoli speciali come quelli realizzati per i più piccoli.

Gli edifici di culto sono delle perle tra cui la Chiesa di San Pietro, una delle chiese più caratteristiche della città. La costruzione della Basilica di San Pietro si posa su un’antica struttura architettonica risalente al tempo dei Romani. La Chiesa di San Pietro è la più antica struttura medioveale della città.

E per chi ama la cultura il Museo Nazionale di Zurigo è una tappa obbligata. Esso propone la storia culturale della Svizzera. Si trovano reperti archeologici dalla preistoria e l’età romana, cimeli artistici medievali e risalenti all’età moderna, ed altri oggetti che riguardano la politica e l’economia della confederazione Helvetica. E poi per gli amanti dello sport c’è il FIFA World Football Museum, realizzato su tre piani e con una superficie di quasi 3 mila metri quadrati. Il FIFA World Football Museum presenta il mondo del calcio e offre una collezione di più di mille cimeli ed oggetti esclusivi.