Lucca la più green in Toscana: sostenibilità scelta che paga

Lucca è il capoluogo toscano più ‘green’ e la 21esima città italiana per qualità dell’ambiente urbano secondo la ricerca “Ecosistema urbano 2020” di Legambiente, anticipata dal Sole 24 ore. “Un risultato che riempie di orgoglio – dice l’assessore regionale a urbanistica, infrastrutture e governo del territorio Stefano Baccelli – e dimostra come un’azione combinata di differenti politiche per il miglioramento della qualità dell’aria, l’incentivazione della mobilità sostenibile, il recupero delle aree urbane, une gestione saggia e lungimirante del ciclo dei rifiuti, possano migliorare sensibilmente la qualità della vita dei cittadini e rendere ancora più attrattiva una città d’arte già incantevole come Lucca”. 

“Voglio ricordare – continua –  l’importante lavoro fatto dalla Regione Toscana in questi anni per abbattere le emissioni inquinanti e incentivare una gestione sostenibile della mobilità e dei rifiuti, in particolare gli incentivi per la posa di nuovi alberi, quelli per l’acquisti di trituratori per gli sfalci, quelli per la sostituzione delle caldaie, oltre agli investimenti per la mobilità ciclabile e per il recupero di importanti aree urbane. Azioni che sono parte di un disegno complessivo del quale i cittadini lucchesi beneficeranno sempre di più negli anni”.