La nuova City Hall di Londra sarà al Crystal ex sede Siemens

Il sindaco Sadiq Khan trasferisce il quartier generale del Municipio dall’edificio pendente a forma di vela gonfiata di sir Norman Foster verso una zona più periferica di Londra. Il trasloco sarà realizzato per la fine del 2021. La nuova City Hall avrà sede nel Crystal, nato nel 2012 come sede londinese della Siemens, abbandonando per la prima volta il tradizionale West End in favore dell’emergente East End.

Il risparmio per il Comune e i contribuenti londinesi ammonterà a 60 milioni di sterline nei prossimi 5 anni, tenuto conto che l’edificio di Foster è di proprietà di un fondo del Kuwait a cui il Municipio versa un canone annuale di 11 milioni di sterline in base ad un contratto in scadenza proprio l’anno prossimo. Denaro del quale c’è bisogno per fronteggiare una crisi che i contraccolpi dell’emergenza covid stanno aggravando.