Atletico Madrid favorito per la vittoria della Champions? Simeone è abituato alle finali

Sognare non costa nulla. Fa parte della magia del calcio e della vita in generale. Ma di fronte ai pronostici sfavorevoli e alla consistenza tecnica, non è facile sovvertire l’esito delle gare. Tutti i bookmakers stranieri annoverano l’Atletico Madrid tra le favorite per la vittoria della Champions. Simeone è abituato alle finali, non è nuovo a questa competizione. A differenza della squadra tedesca del Lipsia che però giustamente continua a sognare. Per i tedeschi sarebbe la prima volta se vincessero il trofeo più ambito d’Europa. Le proveranno tutte per conquistare un posto in finale. La sfida tra Lipsia e Atletico Madrid è una delle più interessanti anche per gli scommettitori sportivi.

Partiamo dai numeri. Per l’Atletico i quarti di finale di Champions League negli ultimi anni non sono una novità. Nelle ultime sette stagioni gli spagnoli sono arrivati a questo punto per ben cinque volte. Soltanto Barcellona e Bayern Monaco hanno fatto meglio. Per il Lipsia invece è la prima volta in tutto. E’ la prima volta che raggiunge questo traguardo, è alla prima sfida con una squadra spagnola nella fase ad eliminazione diretta.

Le due formazioni hanno degli elementi che le accomunano, su tutti la compattezza della difesa. Mister Simeone con il suo Atletico Madrid ha una retroguardia arcigna, ma anche il Lipsia non è da meno. I tedeschi sono riusciti a conservare la porta inviolata nelle ultime 5 gare di Champions League per ben 3 volte. Si profila una gara avara di gol ma non di emozioni.

Il roboante 4-0 contro il Tottenham ha fatto si che il Lipsia conquistasse il quarto di finale di UEFA Champions League prolungando l’imbattibilità nella competizione a sei partite (4 vittorie, 2 pareggi). I tedeschi hanno perso solo una delle ultime 16 partite ufficiali (8 vittorie, 7 pareggi, 1 sconfitta). Segnare per primi sarà molto importante.

Guardando agli spagnoli si nota come gli uomini di Simeone facciamo meglio nella ripresa. L’Atletico Madrid ha saputo fare bene nel secondo tempo delle ultime partite, come dimostra il fatto che tre delle ultime quattro vittorie nel campionato spagnolo hanno visto il primo tempo terminare 0-0. Questione di strategia. I madrileni limitano le azioni migliori ad uno solo dei due tempi, motivo per cui ha fatto gol in entrambi i tempi solo in una delle ultime 12 partite di Champions League.

Queste le probabili formazioni di Lipsia-Atletico Madrid. Lipsia (4-2-2-2): Gulacsi; Halstenberg, Upamecano, Klostermann, Angelino; Kampl, Nkunku; Sabitzer, Olmo; Schick, Poulsen. All. Nagelsmann. Atletico Madrid (4-4-2: Oblak; Trippier, Savic, Felipe, Lodi; Koke, Saul, Herrera, Correa; Felix, Costa.

I pronostici vedono nettamente in vantaggio gli spagnoli. Tuttavia un eventuale successo dei tedeschi premierebbe gli scommettitori più audaci disposti a puntare su un’improbabile vittoria del Lipsia.