Il Sindaco impedisce alla nave da crociera Costa Diadema di sbarcare alla Spezia

Il Sindaco della Spezia Pierluigi Peracchini dichiara quanto segue. “Sto per firmare un’ordinanza per impedire alla nave da crociera Costa Diadema di ormeggiare e sbarcare nel Porto della Spezia. La nave ha a bordo diversi casi febbrili e molti positivi al coronavirus: il nostro sistema sanitario è già completamente saturo di lavoro, e non possiamo permetterci di mandarlo al collasso ospitando ulteriori nuovi casi di eccezionale provenienza”.

“Sono in costante coordinamento con Prefettura e tutti gli organi competenti per impedire alla nave di arrivare nel nostro porto e invito formalmente Costa Crociere a non attraccare nella Città della Spezia, la cui cittadinanza è già stata duramente provata dall’emergenza coronavirus e che ha un sistema sanitario che non reggerebbe l’onda d’urto di nuovi ricoverati”.