Tecniche di apprendimento veloce: iniziare dal benessere

I ragazzi italiani ed europei sono costantemente alla ricerca di tecniche di apprendimento veloce. Questo vale chiaramente anche per gli adulti. Questo perché nella vita non si finisce mai di imparare e c’è sempre qualcosa di nuovo da apprendere.

Le tecniche di apprendimento veloce passano dal benessere

L’alimentazione incide moltissimo nella vita di tutti noi. Una corretta alimentazione aiuta a stare bene, ma anche ad apprendere in modo più veloce. Un’alimentazione corretta infatti consente di incrementare la concentrazione. Al contrario una dieta ricca di zuccheri e grassi rende più difficile concentrarsi su qualsiasi cosa nel corso della giornata. Per essere d’aiuto alla memoria si possono aggiungere più alimenti a base di zinco come legumi, cereali, pesce e verdure.

L’attività fisica è alla base. Si dice infatti che mens sana in corpore sano, una mente sana in un corpo sano. Fare attività fisica consente all’organismo di massimizzare i risultati. Fare esercizio libera dalle ansie e dallo stress. Inoltre aiuta ad aumentare l’autostima. Più è elevata quest’ultima maggiore sarà la capacità di studiare in modo rapido. Infatti un corpo più rilassato ha più concentrazione e maggiore possibilità di apprendimento rispetto ad una persona sotto stress.

Tecniche di apprendimento veloce: alcuni segreti

Il benessere rientra tra le migliori tecniche di apprendimento veloce ma non è l’unica. La memoria visiva è importante. Se si riesce a svilupparla essa consente al cervello di memorizzare le informazioni come immagini catalogate per argomento e sequenza di informazioni. È similare alla mappa mentale ma è un processo che viene svolto all’interno consentendo a chiunque di ricordare un’immagine e ricordare subito un argomento in particolare. La capacità esiste in ognuno ed era piuttosto sviluppata nonché molto usata. Però con il tempo si è un po’ dimenticata come metodo di memorizzazione ma se allenata essa consente di apprendere qualsiasi cosa in un attimo.

Altro metodo efficace è la capacità di ascoltare con attenzione. Questa capacità è più sviluppata in alcuni soggetti rispetto ad altri. Ascoltare è una proprietà comune dell’uomo ma non tutti sanno farlo con reale attenzione. Imparando ad ascoltare una spiegazione ci si rende conto come le informazioni vengono catalogate nel cervello direttamente. Così lo studio si trasforma in un semplice ripasso. Sarà così un apprendimento piuttosto veloce.

Riassumere i concetti

Tra le tecniche più impiegate per memorizzare c’è quella consistente nel fare un riassunto del testo letto e da imparare. Il riassunto consente non soltanto di sintetizzare l’argomento focalizzando i concetti più importanti ma anche di formulare un discorso. Idee più sintetiche e chiare aiutano un apprendimento più rapido e veloce.

Si tratta soltanto di alcune delle tecniche di apprendimento veloce. Ve ne sono molte altre. Ognuno può creare la sua tecnica personale che gli consente di imparare qualsiasi cosa in modo veloce.