Tottenham Hotspur: accesa rivalità con l’Arsenal

Il Tottenham Hotspur Football Club ha sede nell’omonimo sobborgo di Londra sito nel Borgo di Haringey e disputa le partite interne nel Tottenham Hotspur Stadium, che sorge sullo stesso sito dello storico impianto di White Hart Lane demolito nel 2017. Fondato nel 1882. Il club vinse la Coppa d’Inghilterra nel 1900-1901, primo club non affiliato alla Football League a riuscire nell’impresa dal 1888. Nel 1960-1961 conseguì un prestigioso double aggiudicandosi campionato e coppa nazionale, prima squadra a conseguire questo risultato. Nel 1961-1962 rivinse la FA Cup.

In ambito nazionale nella sua bacheca figurano 2 campionati, 8 Coppe d’Inghilterra, 4 Coppe di Lega e 7 Supercoppe d’Inghilterra di cui 4 condivise. In ambito continentale il club vanta la conquista di una Coppa delle Coppe nel 1962-1963 – prima formazione inglese a vincere una competizione europea – e di 2 Coppe UEFA, nel 1971-1972 e nel 1983-1984.

Il club vive una accesa rivalità con l’Arsenal, squadra con cui disputa il North London derby. L’Hotspur Football Club fu fondato il 5 settembre 1882 da un gruppo di studenti di grammatica e dal loro maestro Robert Buckle della All Hallows Church. Facevano parte dell’Hotspur Cricket Club. Un anno dopo, nel 1883, i ragazzi chiesero e ottennero aiuto con il club da John Ripsher, l’insegnante della Bibbia in quella chiesa, che diventò il primo presidente del club e il suo tesoriere. Ripsher aiutò e supportò i ragazzi durante gli anni di fondazione e sviluppo iniziale del club. Nell’aprile del 1884 il club fu rinominato Tottenham Hotspur per evitare confusioni con un altro club di Londra.