Bletchley Park: attrazione turistica di particolare pregio

Visitando https://bletchleypark.org.uk/ si scopre di più su Bletchley Park, località ad 80 km a nord di Londra, attrazione turistica di particolare pregio. Per i visitatori è un tuffo nella Seconda Guerra Mondiale e nelle strategie militari dell’epoca. Al centro di tutto c’è il Parco il laboratorio scientifico di Alan Turing, padre nobile della moderna informatica.

A Bletchley Park è possibile anche passeggiare nel verde, affacciandosi sui tanti percorsi d’acqua regno dei cigni. Qui si può visitare il set di “The Imitation Game”. Infatti c’è il padiglione dedicato al film. Tante le exhibition temporanee. I bimbi sotto i 12 anni entrano gratis.

Il museo è incentrato sul contributo offerto dagli analisti e matematici che vennero concentrati nel luogo a partire dall’estate del 1939. Ogni oggetto è accompagnato da didascalia che ne facilita la comprensione ed è uno spaccato preciso del contributo offerto alla vittoria degli Alleati contro la Germania. Alla base di tutto la decodifica dei messaggi inviati dalle forze armate avversarie, conoscerne il significato avrebbe permesso a chi intercettava di salvare vite umane e rivedere i propri piani di attacco o difesa.

Il padiglione dedicato al lavoro di Turing consente di assistere ad una dimostrazione scientifica dell’operato di Bombe, la macchina elettro-meccanica che lo scienziato mise a punto ed usò per decodificare i messaggi tedeschi, inviati con Enigma, un raffinato strumento dalle combinazioni infinite, offerte dai suoi 3 rotori. Il personale del Parco effettua una vera e propria lezione su quanto avveniva. La dimostrazione scientifica di Bletchely Park è resa ancora più suggestiva dal rumore che Bombe produce una volta messa in azione. La macchina è una riproduzione, non l’originale.