In Austria e Germania carri armati contro la neve

Disagi in tutta Europa per il maltempo. Valanghe e vittime si registrano in Norvegia e nei Balcani. Migliaia di scuole sono state costrette a chiudere dopo le pesanti nevicate che hanno tagliato le forniture elettriche ad alcuni villaggi sperduti.

La tv di Stato della Serbia ha fatto sapere che sei regioni nel Sud-Est del Paese hanno introdotto misure d’emergenza. Allerta massima anche in Austria e in Germania dove, in alcune zone, sono stati impiegati dei carri armati contro la neve. I mezzi militari hanno soccorso migliaia di persone, dopo la devastante tempesta di neve di questa settimana.

Da oggi, domenica 13 gennaio, alla mattina di martedì 15 nella zona del Vorarlberg sul Tirolo Settentrionale e da Salisburgo fino alla regione del Dachstein e Hochkar sono attesi tra i 20 e i 100 cm di neve fresca. La situazione quindi andrà a peggiorare.