Cosa vedere a Londra nell’estate 2018

Cosa vedere a Londra nell’estate 2018? I luoghi di interesse sono tantissimi. Davvero difficile tracciare una breve lista per i vacanzieri. In questo post proviamo a racchiudere le principali attrazioni della capitale britannica.

Londra: cosa vedere

 

Impossibile non visitare i Musei a partire dal British Museum. Varcando la soglia dell’edificio vittoriano che lo ospita si ha come la sensazione di entrare in un’altra dimensione. Si possono ammirare tra le più importanti testimonianze storiche e artistiche della storia dell’umanità come la Stele di Rosetta.

Tra i principali musei di Londra ci sono anche la National Gallery, il Victoria & Albert Museum, la Tate Modern Gallery e il Natural History Museum. Il Museo delle Cere di Madame Tussauds è invece una delle principali attrazioni turistiche della città con le sue statue di cera di star e celebrità.

I quartieri da visitare

Dai quartieri very british di Chelsea e Notting Hill, al trasgressivo Soho, a quel piccolo gioiello nascosto di Neal’s Yard, fino a Mayfair, il quartiere dell’aristocrazia londinese e la bellissima Covent Garden o la modernissima City, quartiere degli affari. Ci sono poi le strade simbolo della città come Portobello Road e Carnaby street dove negli anni ’60 c’era la boutique di Mary Quant, inventrice della minigonna, o il primo salone di Vidal Sassoon.

Londra è un museo a cielo aperto con Big Ben, Westminster Abbey, Palazzo del Parlamento, Piccadilly Circus, Trafalgar square, la Cattedrale di St. Paul, Tower of London e Tower Bridge. Sono solo alcuni dei tanti monumenti e piazze che si incontrano solo passeggiando tra le strade del centro.

I parchi di Londra

La città è nota in tutto il mondo anche per i suoi parchi come Hyde Park e Speaker’s Corner. Qui si possono comprare un hot dog o un sandwich e mangiarlo distesi sotto un albero a St. James Park o a Regent’s Park. Due i simboli di Londra: Tamigi e Buckingam Palace. Due costanti della storia inglese dalle origini ad oggi, il fiume che attraversa la città è attorno alle cui sponde Londra è nata, è cresciuta e si è estesa, e la monarchia che in Inghilterra è sempre esistita e a cui i sudditi sono legati da un rapporto indissolubili. Una crociera sul Tamigi e assistere al cambio della guardia a Buckingam Palace sono due esperienze da fare prima di lasciare Londra.