Cosa vedere a Brema: il museo d’oltremare

Brema è la città dei musicanti e del mare. E’ una delle più suggestive località della Germania, una metropoli antica e moderna al contempo, preferita da single e da famiglie. Brema è anche una città di cultura. Una delle principali attrazioni è il Museo d’oltremare.

Museo d’oltremare: Asia e Africa distano pochi passi

Il Museo è stato inaugurato nel 1896. Vanta infatti oltre 100 anni di storia. Ha il primato di riunire in un unico luogo collezioni dedicate all’etnologia, al commercio e alle scienze naturali. Quanto esposto nell’Oltremare supera il milione di pezzi.

I tedeschi sono precisi. Qui a Brema si superano ampiamente. I dettagli sono curati con amore e massima cura. Gli oggetti sono in un edificio elegante che li valorizza. Ogni visita è per il turista in un’esperienza che non si dimentica facilmente. Il Museo d’oltremare di Brema è in cima alla lista delle strutture museali più visitate in Germania e tra le prime in Europa.

Übersee-Museum Bremen

“Il mondo sotto un unico ombrello”. E’ la definizione che si trova sul portale dell’Übersee-Museum. La combinazione di collezioni incentrate su etnologia, commercio e storia naturale è collegata ad un’esperienza armoniosa, unica in Europa. I tedeschi pongono l’accento sul valore dell’esperienza, che si rinnova ed innova continuamente. Tant’è che i visitatori “possono immergersi nei continenti lontani e scoprire le affascinanti culture e gli ambienti naturali con mostre uniche provenienti da tutto il mondo” e piante vere.

Nelle diverse tappe i visitatori sono coinvolti in maniera diretta, invitati a provare ad entrare in contatto con i mondi esplorati. L’esperienza museale è adatta sia per grandi sia per i piccoli e coinvolge tutti i sensi.

C’è anche l’opportunità, in inverno, di visitare le grandi mostre speciali, che offrono uno spaccato più dettagliato dei temi affrontati dal Museo. Il visitatore non è solo nel suo percorso grazie ad un ampio programma di supporto. Ci sono punti di incontro e informazioni approfondite per i diversi interessi dei visitatori.

Gli attuali orari di apertura sono dal martedì al venerdì, dalle 9:00 alle 18:00, sabato e domenica, dalle 10:00 alle 18:00. Sul portale istituzionale sono disponibili info sia in lingua tedesca sia in quella inglese. Chiunque però può comprendere dal momento che le ambientazioni sono talmente esplicite e coinvolgenti da affascinare il visitatore che si immerge nel mondo d’Oltremare.