Vino, mercatini e montagna, idee per un Natale in Alto Adige

C’è una terra dell’Italia che regala suggestioni straordinarie in luoghi incontaminati e all’insegna di natura e di montagna. E’ l’Alto Adige con le sue piste innevate e i suoi impianti sciistici di cui beneficiare soprattutto nel periodo di Natale e a Capodanno. L’Alto Adige non è solo montagna ma anche tradizione e gusto. La tradizione dei Mercatini di Natale ed il gusto dei suoi prodotti tipici e dei pregiati vini. A Bolzano il Mercatino di Natale si snoda in piazza Walther e attrae tantissimi visitatori. La manifestazione bolzanina si raccorda insieme ai Mercatini Originali dell’Alto Adige a Bressanone, Brunico, Merano e Vipiteno. L’inaugurazione è in programma per il 23 novembre alle 17 e andrà avanti sino al 6 gennaio 2018. I vacanzieri potranno visitare i mercatini dalle 10 alle 19. Aperture straordinarie il 1° dicembre dalle 10 alle 22, Vigilia di Natale dalle 10 alle 14, il 31 dicembre dalle 10 alle 18 e a Capodanno dalle 12 alle 19. Gli stand sono allestiti nelle caratteristiche casette. Tra le attrazioni altoatesine il Trenatale del Renon nei pressi delle stazioni di Soprabolzano e Collalbo. Chi sceglie di calarsi in questa magica atmosfera deve trovare l’hotel per la vacanza in Alto Adige. Per fare la scelta migliore si può consultare questo interessante articolo su Dove dormire in Alto Adige e trovare delle ottime idee evitando di sprecare tempo tra mille ricerche e comparazioni. Grazie al portale alloggionline.com è possibile trovare la soluzione migliore per alloggiare, optando tra strutture ricettive rinomate selezionate con grande accuratezza dalla redazione del migliore selezionatore di hotel in Italia.

Alla scoperta dell’Alto Adige

E’ una regione dalle mille attrazioni, tra queste Sulla Strada del Vino, dal 2 dicembre al 6 gennaio 2018. Nei fine settimana dal 2 al 24 dicembre e l’8 dicembre, la proposta Avvento tra i vicoli di Caldaro trasforma il paese vinicolo in uno scrigno di sorprese con possibilità di degustare specialità culinarie e vini locali. Sulla Strada del Vino Termeno propone i suoi mercatini nella manifestazione Avvento in cortile il 10 dicembre. Si potrà gustare la polenta di Termeno, a base di farina di cultivar autoctone. A Sarentino da assaporare lo Striezl, la pagnotta piena di speck. Il Mercatino di Natale a Sarentino è aperto tutti i fine settimana nel periodo d’Avvento, fino al 24 dicembre, e il 9 dicembre dalle 10 alle 19. Vino & Avvento coinvolge 25 cantine lungo la Strada del Vino dell’Alto Adige, da Salorno a Terlano. Si parte l’utimo fine settimana di novembre e si va avanti per quattro weekend sino al 24 dicembre inclusa l’Immacolata. Le cantine sono lo specchio del mondo della Strada del Vino dell’Alto Adige. Nei pressi di Bolzano maturano le uve della Schiava, dell’autoctono Lagrein. L’Oltradige e la Val d’Adige sono dedicate al Pinot nero, al Cabernet, al Merlot. Nella Bassa Atesina c’è il Gewürztraminer, bianco ricco di profumi e speziato. Esclusivi i vini selezionati, Unterebner, Nussbaumer e Stoan, oltre al vino Terminum da vendemmia tardiva. Un’occasione per scegliere nei wineshop delle cantine un originale regalo natalizio.