Locali e luoghi di intrattenimento per scoprire il cuore di Roma

La notte di Roma non è soltanto movida, luci e musica alta in discoteca. Al turista la notte romana offre molto di più. Tra le proposte il Testaccio, cuore della romanità, tra le Mura Aureliane, via Marmorata e il Tevere. E’ un quartiere dove si concentra il tifo organizzato della Roma calcio. Qui vi sono luoghi e locali con intrattenimento sino a tarda ora. Intorno al Monte Testaccio si concentra la movida romana doc.

San Lorenzo è un altro quartiere molto vivo da scoprire di notte. Si presenta decisamente bohemien. E’ una zona viva grazie alle luci delle botteghe artigianali e dei locali. Qui gli abitanti amano vivere le piazze e le strade sia di giorno sia di notte. Si considera il quartiere universitario. Si vive a misura d’uomo in un’atmosfera internazionale grazie anche alla presenza di studenti stranieri. Qui c’è un mix di culture e il divertimento è garantito.

Vivere Roma di notte è possibile se si passeggia nei luoghi della Bella Vita degli anni Sessanta, Via Veneto. La serata scorre piacevole in uno dei ristoranti sofisticati. Verso Piazza Barberini, la bellissima Fontana del Tritone, realizzata dal Bernini nel 1643, con i giochi di luci intorno. Un viaggio per le vie salotto di Roma che di notte sono ancora più incantate.